Yoga del Respiro 1

soffione3

PRANAYAMA. YOGA DEL RESPIRO Attraverso il corpo, la mente e il Cuore.
con Stefano Sattwa Pagnanelli
Sabato 24 Febbraio 2018
ISCRIVITI o chiama 335.6438692
Presentazione:
Il respiro non è qualcosa che riguarda solo i polmoni, è necessario espandere il concetto e l’esperienza del respiro in modo più ampio che includa il  corpo fisico, la mente ed il cuore, luogo delle emozioni e dei sentimenti.  Nell’incontro verranno presentate e sviluppata l’esperienza delle pratiche del Pranayama di Hatha Yoga unitamente alla contemplazione sul respiro.
Orari del seminario
Sabato 24 Febbraio 2018
Mattino dalle ore 9.30 alle 12.00/ Pomeriggio dalle 14.30 alle 17.30
Contributo alla Partecipazione € 40. Iscrizioni: www.yogasuryaomcandra.it/iscrizioni
Docenti
Stefano Sattwa Pagnanelli
Laureato in fisioterapia, svolge la professione di fisioterapista presso un azienda del sistema sanitario nazionale. Insegnante di yoga, si è formato seguendo autorevoli tradizioni classiche rinnovate alle luce delle necessità dell’uomo odierno. Nella trasmissione dello yoga unisce le competenze scientifiche con l’esperienza maturata attraverso molti anni di studio, insegnamento ed applicazione dei sistemi dello yoga a più livelli di esperienza, includendo la conoscenza del Nada e Mantra Yoga e del Druphad, il canto indiano. Nel 1993 Fonda la Scuola di Yoga Surya Om Candra con sede principale in Macerata e molte altre sedi periferiche, tra cui Civitanova Marche e Monte Urano, con l’ispirazione di diffondere e trasmettere il messaggio e l’esperienza educativa dello yoga unita ad uno stile di vita che rifletta l’essere nel bene . Raccontando la sua storia afferma:  “Ho iniziato a praticare yoga all’età di 14 anni,  intorno agli anni 1968-70. Il tempo in cui i grandi Maestri volgevano lo sguardo  verso l’occidente…).  Il 21 Maggio 2008 è stato accolto nella tradizione Sannyasa ricevendo il nome spirituale di Sattwa da Swami Niranjanananda il cui significato è natura di luce. Conduce corsi yoga di base, di approfondimento, seminari,conferenze ed incontri.